IMG_9144

Le immersioni curano i pazienti affetti da stress post traumatico

Studi scientifici, condotti su vittime di attacchi terroristici e su militari impegnati in missioni traumatizzanti, dimostrano che l’utilizzo delle bombole in immersione possono curare i pazienti affetti da stress post traumatico. Le immersioni subacquee con le bombole potrebbero essere inserite quali attività curative, e quindi sovvenzionate dal sistema sanitario nazionale, alla pari di un qualunque farmaco.