Il blog

Che cos’è

UnderwaterTales è un contenitore (blog) di racconti subacquei rivolto a chi fa immersioni, a chi vorrà iniziare a farle e a chi preferisce solo leggerle.

  • Può fornire delle idee sulle mete delle prossime vacanze al subacqueo viaggiatore.
  • Può stimolare la conoscenza e a la ricerca di nuovi siti di immersione.
  • Può far acquisire nuove nozioni agli appassionati di biologia marina ed ai fotografi subacquei.
  • Può raccontare di nuove metodologie per lo sviluppo professionale di istruttori, gestori di diving center ed operatori dell’industria subacquea in genere.
  • Può diventare una community di sub ed un modo per generare contatti, scambi di idee, di link e di opportunità commerciali anche per gli addetti ai lavori del settore.
  • Può essere un modo per i professionisti di monitorare il mercato, di trovare nuove ispirazioni e nuovi ausili.
  • Può convincere i subacquei pigri a riprendere l’attrezzatura dalla cantina e tornare in acqua.
  • Può far sentire ancora una volta l’odore del mare a chi non si immerge più.
  • Può essere un’opportunità per far conoscere le meraviglie del mondo sommerso a chi non vuole o non può fare le immersioni.
  • È certamente un modo di condividere l’amore per il mare e i suoi meravigliosi fondali.
Le sezioni

Troverete i racconti delle mie immersioni e dei miei viaggi nella sezione logbook.
Ho pensato di suddividerle tra quelle nel Mar Mediterraneo e quelle al caldo dei mari tropicali. E le ho anche suddivise per tipologia in base al grado di difficoltà, di preparazione, di certificazione e di profondità.
Insomma, ognuno di voi potrà trovare l’immersione giusta per sé.

Poi c’è la sezione diver’s lifestyle dove troverete notizie dal mondo della subacquea, eventi, consigli, curiosità, recensioni sull’attrezzatura, sicurezza e pillole di biologia marina.
Da poco ho inserito una nuova rubrica, “sott’acqua con”, nella quale ogni mese vi racconto la storia di un subacqueo che ha lasciato il segno, che ha realizzato un suo sogno.

Cercherò di dare anche spunti interessanti a chi fa della subacquea il proprio mestiere in ScubaBiz. Gli istruttori, i titolari dei diving center, i manager e gli imprenditori della subacquea potranno leggere suggerimenti molto utili sul tema del “personal branding” o del “business modeling”.

In ultimo la pagina dei diving consigliati.
Sono quelli in cui sono stato cliente ed ospite e sono solo quelli in cui mi sono trovato bene e nei quali ho trovato competenza e serietà. Se andate a fare immersione in questi diving sono certo di non fare brutta figura!

Buone bolle e buona lettura 👌

Stefano Sibona
a Scuba Storyteller